Ballata del verme

Presentazione del libro di Maurizio Benedetti (edizioni KappaVu). Musiche a cura degli Autostoppisti del Magico Sentiero.

Maurizio Benedetti, “Menzione D’onore” al Premio Alda Merini di Imola 2022, converserà con Piero Simon Ostan e Roberto Ferrari sulla sua attesa nuova raccolta poetica, con prefazione di Michele Obit e foto di Genny Ridolfo.

  • 00

    giorni

  • 00

    ore

  • 00

    minuti

  • 00

    secondi

Data

venerdì 08 Luglio 2022

Ora

21:30

Luogo

Chiesa di Santa Cristina
30025 Gorgo di Fossalta di Portogruaro VE
Categoria

Speakers

  • Autostoppisti del Magico Sentiero
    Autostoppisti del Magico Sentiero
    Musicisti

    Gli Autostoppisti del Magico Sentiero sono un collettivo e un progetto aperto a cui collaborano musicisti di diversa formazione, poeti e scrittori. Le sonorità spaziano dal jazz al blues passando per l’elettronica sino ad arrivare alla libera improvvisazione. Hanno pubblicato due lavori discografici: Sovrapposizione di antropologia e zootecnia (2020) e Pasolini e la peste (2021). Un terzo disco è attualmente in fase di missaggio ed uscirà a breve.

  • Maurizio Benedetti
    Maurizio Benedetti
    Poeta

    Maurizio Benedetti è nato a Berna il 17-9-1968
    e vive ad Ara Grande, frazione di Tricesimo (UDINE).
    Ha partecipato a vari Festival artistici e letterari
    e ha pubblicato le raccolte poetiche:
    “So distruggere il mio dio”, (Sottomondo, 2008),
    “Bionda salamandra e altre poesie”, (Kappa Vu, 2010),
    “Davanti ai visigoti”, (Kappa Vu, 2017).
    Nel 2009 ha vinto il “Trieste poetry slam” e si è classificato secondo al Premio Nazionale di poesia “Ossi di seppia” Nel 2011 ha vinto un primo premio al Concorso Artistico Internazionale “Amico Rom”, il Premio Nazionale di poesia “San Mauro Città delle Fragole” e il Concorso Internazionale di Poesia “Calla in poesia – arte senza confine”. Nel 2019 ha vinto il “ Premio Speciale miglior poeta Friuli” al Concorso Internazionale di poesia “Pensare, scrivere amare”.
    Nel 2022 è stato tra i finalisti del Premio Nazionale di Poesia “Terra di Virgilio” organizzato da Mantova Poesia e ha ricevuto una Menzione d’Onore al Premio Nazionale di Poesia Alda Merini.

  • Piero Simon Ostan
    Piero Simon Ostan
    Poeta, presentatore

    Piero Simon Ostan è nato nel 1979 a Portogruaro, dove vive. Ha pubblicato Il salto del salvavita, Campanotto, 2006. Nel 2011 pubblica Pieghevole per pendolare precario per Le Voci della Luna con prefazione di Gian Mario Villalta, sempre nel 2011 vince il premio Cetonaverde, e nel 2013 il Premio Antonio Delfini. Nel marzo 2015 è uscita la plaquette È così anche il nostro stare qui per le Edizioni Culturaglobale di Gorizia. Le sue poesie sono state pubblicate in varie antologie e riviste tra cui Atelier, Incroci, Nemla Italian Studies, L’Italia a pezzi, Quadernario 2015 (LietoColle) a cura di Maurizio Cucchi e nel Bisestile di poesia 2016 (Edb Edizioni). Fa parte dell’Associazione Culturale Porto dei Benandanti di Portogruaro con la quale organizza il festival di poesia Notturni Diversi e il Premio Teglio Poesia. A marzo 2019 è uscito Il verde che viene ad aprile per Qudulibri.

  • Roberto Ferrari
    Roberto Ferrari
    Poeta

    Roberto Ferrari, goriziano del 1959, attualmente vive a Fossalta di Portogruaro, paese ricco di spunti campagnoli per tentare di comprendere la vita, non riuscendoci puntualmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.