Marko Kravos

Marko_Kravos2

Marko Kravos (1943), poeta sloveno di Trieste; anche scrittore, saggista, traduttore. Laureato in slavistica svolse attività editoriale, poi alcuni anni ebbe la docenza di lingua e letteratura slovena all’Università di Trieste. E’ membro della Lega degli scrittori sloveni di Lubiana e dell’associazione internazionale scrittori PEN: negli anni 1996-2000 è stato presidente del Centro PEN Sloveno. Sono uscite 22 sue raccolte di poesia. Pubblica anche saggistica, radiodrammi e prosa per l’infanzia che è stata pubblicata in una quindicina di edizioni librarie. Traduce dall’italiano, dal serbo-croato e dallo spagnolo. Per la poesia ebbe nel 1982 il premio nazionale sloveno della Fondazione Prešeren e in Italia a Pisa L’Astrolabio d’oro 2000, Premio Calabria nel 2007, a Trieste il Premio Scritture di frontiera 2008. Le sue opere sono tradotte in più di 20 lingue, pubblicate in edizioni librarie, riviste e antologie di poesia e prosa slovene ed europee.
Raccolte recenti: Med repom in glavo (Tra capo e coda, 2008), Terra da masticare – Za grižljaj zemlje (bilingue, Ibiskos, Empoli 2009), Poesias (spagnolo e sloveno, Buenos Aires, 2010), Impulsi di coppia – Parni zagon (bilingue, Il Girasole, Catania 2013), Sol na jezik – Sale sulla lingua (bilingue, EST, Trieste 2013), V kamen, v vodo (Su pietra, sull’acqua, MK, Lubiana 2013).

Eventi 2014
Venerdì 18 luglio ore 18.30: Libri di versi 6