Donato di Poce

Donato Di PoceDonato Di Poce (Nato a Sora – FR – nel 1958 ma residente dal 1982 a Milano). Poeta, critico d’arte, scrittore di aforismi, fotografo. Artista poliedrico ed ironico ma dotato di grande umanità, si è imposto all’attenzione del pubblico e della critica con la pubblicazione di una collana di 5 portfolio dal titolo Taccuino berlinese (East Side Gallery, Félix Fénéon Edizioni, Ruvo di Puglia, Bari, 2009) dedicata al muro di Berlino. In un suo celebre aforisma ha scritto: «Il Poeta vede l’invisibile/Il Fotografo fornisce le prove». Tra le  numerose pubblicazioni di Poesie ricordiamo: Vincolo testuale (Lietocollelibri, Como, 1998) “opera prima” in versi che era in realtà un’accuratissima scelta antologica, con testi critici di Roberto Roversi, e Gianni D’Elia; L’origine du monde (Lietocollelibri, 2004), poemetto erotico; La zattera delle parole (Campanotto Editore, Udine, 2005, ristampato e tradotto nel 2006 dalla stessa casa con testo inglese a fronte tradotto da Daniela Caldaroni e Donaldo Speranza); Labirinto d’Amore (Lietocollelibri, Como, 2013). Ha curato l’antologia Clandestini (Lietocollelibri). E’ presente in numerose antologie tra cui  Desaparecidos (Edizioni Stampa Alternativa, 2002); L’impoetico mafioso (CFR Edizioni, Sondrio, 2011); Aforismul in Italia (editura Focus, Romania, con alcuni suoi aforismi tradotti in Rumeno); Variaciones de tintas (a cura di Fernando Menendez, Spagna, 2012); La mosca di Milano “Sguardo e Visione” (n. 24, Milano, Giugno 2011 con suo testo critico e fotografie). Ha pubblicato diversi libri di Aforismi  tra cui Opposti Pensieri (I Frutti dell’Albero Edizioni, Milano, 1999); Negativo/Positivo (Il mestiere delle Arti, Vimodrone, Milano, 1999); Aforismi Satanici (Lietocollelibri, Como, 2000); Taccuino Zen (I Frutti dell’Albero Edizioni, Milano, 2002); Nuvole d’Inchiostro (Lietocollelibri, Como, 2010); Poesismi (Onirica Edizioni, Milano, 2012); Scintille di CreAttività (CFR Edizioni, Sondrio, 2012). In diverse occasioni sue poesie sono state lette a Radio Rai 1–Zapping. E’ stato direttore Editoriale della casa editrice EDIS e presidente dell’associazione dei micro editori A.M.E. È presente in diverse Antologie di Poesia Contemporanea, tra cui le due sulla Bellezza (Arcipelago Edizioni, Milano, a cura di Tomaso Kemeny). Ha pubblicato diversi e-book di cui tra gli ultimi ricordiamo: Una questione di stile (edizioni www.larecherche.it) e Il grado 0 della scrittura Migrante (edizione  ISSUU). Da molti anni si occupa di Critica d’Arte e cura mostre personali e collettive. Tra le ultime ricordiamo Taccuini d’artista: i percorsi nascosti della creatività attraverso i taccuini segreti degli artisti (mostra di 50 taccuini d’artista, Casa degli Stampatori, Soncino, Cremona, 2003); La scultura lingua viva (collettiva di 19 scultori contemporanei, Milano, 2004); Vedere l’invisibile (collettiva a tema di 10 incisori, Milano, 2005); Plex Art, Magic Box di Nico de Sanctis (Crema, 2008); Le matrici creative e le forme dell’incompiuto di Mauro Rea (Sora, Museo della Media Valle del Liri, 2010); My Moticons/Ray for a peace network di Anna Boschi (Museo della Carale, Ivrea, 2011); EroticaMENTE (Margutta51 Art Gallery, Roma, 2011); Taccuini d’artista: i percorsi nascosti della CreAttività (mostra collettiva di 116 artisti e 130 taccuini d’artista, AxA Palladino Company, Campobasso, 2013). Ha pubblicato i seguenti libri di critica d’arte: La Stanza di Arles (CFR Edizioni, Sondrio, 2014), De Sculptura (CFR Edizioni, Sondrio, 2013);  Guardare non è vedere (CFR Edizioni, Sondrio, 2012); L’Avanguardia dopo l’Avanguardia, anche (CFR Edizioni, Sondrio,2012); Il Taccuino di Stendhal (Campanotto Editore, Udine, 2008) e il saggio letterario Incontro con Arturo Schwarz (Campanotto Editore, Udine, 2009). Dal 1998 è teorico, promotore e collezionista di taccuini d’artista. Ha realizzato l’Archivio internazionale di taccuini d’artista di Donato Di Poce, progetto espositivo itinerante. Nel 2010 è stato invitato al Festival di Poesia di Como “Parolario” e al Festival di Poesia Civile “Città di Vercelli”. Ha pubblicato con le edizioni Pulcinoelefante di Alberto Casiraghy (Osnago) oltre 35 libri d’artista. Sue fotografie sono state pubblicate su antologie, riviste e libri vari. Ha tenuto nel 2006 un Laboratorio di poesia, c/o Arté (Milano). Nel 2014 ha realizzato il sito www.creactivitybranding.it sulla CreAttività, suo Brand formativo, su cui ha scritto 3 libri: Manuale di CreAttività (CFR Edizioni, Sondrio, 2013); Scintille di CreAttività (CFR Edizioni, Sondrio, 2012); Elogio della CreAttività: Interviste (e-book ISSUU, 2012). Sito web ›››

Eventi 2015
Sabato 11 luglio ore 17.30: Libri di versi 7 e reading sull’acqua