Valeria Marchi

valeria foto 1Nata ad Aviano nel 1972, ha frequentato il Liceo Artistico di Pordenone. Si è diplomata in decorazione all’Accademia di Belle Arti di Venezia nel 1999 con la tesi “Corruzione materica di Alberto Burri”. Ha vinto nel 2004 il primo premio della sezione Arte Astratta a Coseano (UD). Ha sperimentato e frequentato il mondo dell’incisione con insegnanti quali Jacopo Abis, Cesare Baldassin.
La sua arte si basa sulla ricerca e la sperimentazione materica, privilegiando il bianco assoluto. Le sue tele e le sue installazioni hanno davvero l’astrazione dell’ideale. Arte che nella sua perfezione ed essenzialità mira a ridurre ogni dettaglio a forma, in un mondo di piani bianchi appena mossi da sovrapposizioni, anch’esse bianche, o da esili pattern. Una sorta di riduzione al silenzio, una liberazione dalle cose e dal loro colorato rumore.
Al suo attivo ha sia mostre personali che la partecipazione a svariate collettive in Italia e all’esterno. Vive e lavora a Pordenone. I suoi lavori si possono vedere sul suo sito web.

Eventi 2019
Sabato 13 luglio ore 18.00: Libri di versi 11