Libri di versi 9: apre la mostra di libri oggetto

Giunge alla sua nona edizione Libri di versi, l’ormai consueta esposizione di libri oggetto e libri d’artista che quest’anno vede confrontarsi 19 artisti visivi con altrettanti poeti, elencati di seguito:

+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+
+

Per la quinta volta, le opere prodotte dalla fusione di parole e materiali saranno ospitate nella suggestiva cornice del Museo Nazionale Archeologico Concordiese di Portogruaro. La mostra è curata da Silvia Lepore Sandro Pellarin e sarà inaugurata sabato 8 luglio alle ore 18.00 dall’introduzione critica di Lara Bortolusso.

libri

A seguire, in Piazzetta Pescheria, sarà offerto un buffet a cura del Porto dei Benandanti. In serata, dalle ore 21.00, i poeti presenti saranno coinvolti nella tradizionale lettura dalla barca sulle acque del Lemene, alla luce dei lampioni. L’evento sarà accompagnato dalle percussioni di Stefano Andreutti.

lemeneLibri di versi 9 è realizzato in collaborazione con il Museo Nazionale Archeologico Concordiese. La mostra rimarrà aperta fino al 28 luglio, tutti giorni dalle ore 9.00 alle 19.00. L’ingresso al museo costa 5 euro.


Post eventum: le foto di Paola Bristot e Sandro Pellarin.

Doppio appuntamento: Sottili fusioni e La direzione delle cose

Mercoledì 16 luglio sarà un’altra serata ad alta intensità, secondo la migliore tradizione di Notturni. Alle ore 21.00 inaugureremo la mostra Sottili fusioni: terzo appuntamento con l’intreccio tra la scultura di Maria Grazia Collini e la fotografia di Silvio Vicenzi. L’installazione dei due artisti è un omaggio alla poesia e alla sua capacità di accordare gravità e leggerezza – una duplicità evocata con sapienza attraverso l’uso del metallo.

sottili_fusioni

Proprio per sottolineare la continuità tra diverse forme di espressione, alle ore 21.30 seguirà la presentazione del nuovo libro di Roberto CesconLa direzione delle cose, (Ladolfi Editore). Un lavoro anch’esso sviluppato su polarità opposte – «impietoso e pietosissimo al tempo stesso», secondo le parole di Gian Mario Villalta – che sarà presentato da Tommaso di Dio Alessandra Frison all’interno della rassegna Fuochi sull’acqua.

cescon

Entrambi gli eventi sono ospitati dallo Studio Arkema di Portogruaro e sono organizzati nell’ambito di Città Viva.

Venerdì 5 luglio inaugurazione di “Libri di versi 5”

Sarà inaugurata venerdì 5 luglio alle ore 19.30 presso il Museo Nazionale Concordiese di Portogruaro la quinta edizione di Libri di versi, esposizione di libri d’artista e libri oggetto nati dalla collaborazione tra artisti visivi e poeti. Presenterà Fulvio Dell’Agnese. Ecco la lista completa dei partecipanti:

Alessandro Zorzi + Erika Crosara
Anna Pontel + Manuela Dago
Carlo Marcello Conti + Carlo Marcello Conti
Carmelo Cacciato + Marco Cirillo
Claudia Steiner + Roberto Cescon
Dome Bulfaro + Dome Bulfaro
Elena Nieves + Isabella Leardini
Junko Hoshino + Alessandra Racca
Loretta Cappanera + Annamaria Carpi
Luca Zaro + Luigina Lorenzini
OPLA+ + Piero Simon Ostan
Mauro Gentile + Giacomo Sandron
Renzo Cevro-Vukovic + Antonella Bukovaz
Ruggero Maggi + Alda Merini
Sandro Pellarin + Roberto Ferrari
Silvia Lepore + Gian Mario Villalta
Simon Ostan Simone + Valter Lauri
Sonia Squillaci + Luca De Clara
Susi PiazzaMaurizio Benedetti
Vito Capone + Andrea Zuccolo

A seguire, verso le 20.15, nutri_menti: un momento conviviale con pasta fredda, riso freddo e sarde in saòr, accompagnate dai vini della Tenuta Mazzolada. Infine, verso le 21.15, reading poetico sulle acque del Lemene con gli autori presenti, sottolineato dai paesaggi sonori di Massimiliano Bazzana.

La mostra dei Libri di versi proseguirà fino al 24 luglio (orario: dalle 9.00 alle 19.00; visite guidate: sabato e domenica alle 11.00 e alle 17.00; ingresso: 3 euro).