Flavio Santi

flavio_santiFlavio Santi ha all’attivo i libri di poesia: Viticci (Stamperia dell’Arancio, 1998, Premio Sandro Penna), Rimis te sachete (Marsilio, 2001), Asêt (Barca di Babele, 2003), Il ragazzo X (Ed. Atelier, 2004), Mappe del genere umano (Scheiwiller, 2012). Come prosatore, ha scritto i romanzi Diario di bordo della rosa (PeQuod, 1999; II ed. Laurana 2014), L’eterna notte dei Bosconero (Rizzoli, 2006), Aspetta primavera, Lucky (Socrates, 2011, candidato al Premio Strega 2011); il memoir Il tai e l’arte di girovagare in motocicletta (Laterza, 2011); la raccolta di racconti La guerra civile in Italia (Sartorio, 2008). Inoltre, è attivo come traduttore (F.S. Fitzgerald, H. Melville, Balzac, P. Celan, I. Fleming ecc.), studioso (Non altro che un chiosare, Joker, 2011; Aspettando Superman. Storia non convenzionale dei supereroi, Gaffi, 2013) e docente universitario. Suoi racconti, romanzi e poesie sono tradotti in molte lingue, dall’inglese al coreano.

Eventi 2015
Venerdì 10 luglio ore 21:30: Con te e contro te