Daniele Maraviglia

Daniele MaravigliaNasce a Camerino, un piccolo paese nella provincia di Macerata, il 26 giugno del 1990. Svolge tutto il percorso scolastico presso le strutture presenti a Camerino, diplomandosi infine a diciotto anni come geometra. All’età di tredici anni vince il primo premio, della sezione poesia per i giovani, al concorso internazionale di poesia e narrativa “Ugo Betti”. Successivamente partecipa al concorso “Le fenici” con una raccolta di venticinque poesie, riuscendo ad ottenere un contratto biennale con le Edizioni Montag, che ha poi pubblicato le opere nella silloge Parole smarrite in un mare di pensieri. Collaborando con l’associazione Poesiaèrivoluzione, riesce a pubblicare altre due raccolte: La strada e La follia. Collaborando con il mensile Il foglio volante, inserisce l’opera Scrivere della vita nel numero di Aprile 2014.

Eventi 2014
Venerdì 18 luglio ore 18.30: Libri di versi 6