Daniele Chiarotto

Incontra il teatro per caso e per gioco ai tempi della scuola alla fine degli anni ’70.
Nel 1985 è uno dei soci fondatori della Associazione Teatrale La gazza ladra di Portogruaro in cui inizia come attore, ruolo che tuttora predilige, cimentandosi in seguito in alcune regie. La principale formazione teatrale avviene presso la Scuola Sperimentale dell’Attore di Pordenone con i suoi principale Maestri:  Ferruccio Merisi e Claudia Contin. Con loro tra il 1993 e il 2000 lavora a livello professionale su tre spettacoli di Commedia dell’Arte (le sue tre maschere principali sono il Ballanzone, il Capitano e lo Zanni). All’inizio degli anni ’90 altro incontro importante con lo scrittore Mirco Stefanon di Teglio Veneto, dalla cui collaborazione nascono un Recital e uno spettacolo teatrale e che, all’inizio di quest’anno, ha prodotto un nuovo lavoro a due voci + musicista dal titolo Non disturbateci: stiamo sbagliando!
Dal 2005 in co-produzione con EtaBeta Teatro di Pordenone guidata da Andrea Chiappori vengono allestiti 2 lavori Money-La felicità non fa soldi e Paradiso 3×2, sotto la guida del regista bergamasco Fabio Comana, altro importante incontro di crescita professionale sul percorso del Teatro Comico Clownesco. Sempre con La Gazza Ladra è attualmente impegnato nel curare la regia della riduzione teatrale del film Donne sull’orlo di una crisi di nervi di Pedro Almodovar.

Eventi 2018
Sabato 23 giugno ore 21.00: Teglio Poesia