Ascoltando l’alba ai Prati delle Pars

E anche quest’edizione di Notturni si avvia al termine! L’evento di chiusura è una novità per il nostro festival e va a pescare all’altra estremità della notte: non più la sera ma l’aurora. Domenica 23 luglio alle ore 5.00 ci troveremo ai Prati delle Pars a Teglio veneto per ascoltare i suoni dell’alba, con le musiche della Movie Brass Band e le parole – ancora una volta – di Sibilla Aleramo Dino Campana.

pars

La Movie Sound Brass, giovane formazione nata dalla collaborazione con il pluripremiato Maestro Nello Salza – trombettista de La vita è bella (Nicola Piovani) e di Hateful Eight (Ennio Morricone) – ci proporrà una selezione di brani tratti da film, arrangiati in modo che il pubblico, chiudendo gli occhi, possa rivivere nella musica le emozioni delle pellicole che l’hanno ispirata.

Come controcanto, Guido Cupani leggerà brani dall’epistolario Un viaggio chiamato amore. Ci saluteremo nella prima luce del sole.

«Dos gardenias par BB»

«La mia poesia è il patchwork che crea nuove dimensioni magiche dall’ateismo del mio pensiero refrattario e agnostico, anarchico. La mia poesia grida con Artaud, Bukowski, Pelo: “l’amour al è un cjan ch’al rive dal un ar!” Linguaggio senza letteratura, canto orale, rito improvvisato nomade, fra il friulano scelto al di là di ogni identità e gli altri linguaggi che lo compongono, suoni, colore, forme…»

bb

Sabato sera, 15 luglio, ricorderemo Raffaele BB Lazzara, poeta friulano e planetario, assieme ai suoi amici Trastolons: Stefano MorattoLussia di UanisPauli CantaruttiVera PutelliFabian RizGuido CarraraMaurizio Mattiuzza, Loris VescovoRomano Todesco, Rive No Tocje ed Ermes “Momi” Ghirardini.

A un anno dalla sua morte, il patchwork cui BB si riferiva si fa sempre più chiaro, più nitido nella sua composizione, nelle sue geometrie improbabili ma in qualche modo cercate. Quella che ha cucito assieme, negli anni, è una coperta che ricopre persone e luoghi e che riscalda con la delicatezza e la rabbia dei suoi colori, della sua musica, delle sue forme. Il suo patchwork è un percorso che parte dalla poesia scritta per giungere, aggiungendole, ad altre forme espressive.

Appuntamento in Piazzetta Pescheria alle ore 21.00. Evento organizzato in collaborazione con Radio Onde Furlane.

POPS 6!

E ritorna anche uno dei più attesi appuntamenti di Notturni: il Portogruaro Poetry Slam, lo slam del leccalecca, che giunge quest’anno alla sua sesta edizione. Tre minuti a testa, solo voce e corpo, testi propri: queste le tre regole del Poetry Slam, una gara tra poeti nella quale il pubblico è chiamato a decretare il vincitore.
Alcuni dei migliori slammer italiani si sfideranno in tale tenzone, valida per il campionato nazionale organizzato dalla Lega Italiana Poetry Slam (LIPS). Essi sono:

Ospite d’onore della serata il poeta svizzero Marko Miladinovic con lo spettacolo Poesia Totale di M. Miladinowitzsch. Maestro di Cerimonia è come sempre da Giacomo Sandron. L’accompagnamento musicale è di Max Bazzana. Appuntamento venerdì 14 luglio alle ore 21.00 in Piazzetta Pescheria!

pops

Nella foto, il pubblico gagliardamente votante del POPS.