Sabato 18 luglio dalle ore 21.00: Corpo dea realtà e Atik Leatid Project

teglio veneto 2020
Note sull’Atik Leatid Project:

La musica Klezmer esprime l’anima profonda della cultura ebraica, fatta di struggente lirismo (quasi un richiamo alla condizione errante e di diaspora che ha contraddistinto la storia di questo popolo) e impennate gioiose e ironiche. Per raggiungere questi obiettivi si serve spesso del clarinetto come strumento che canta la melodia, sostenuto da un accompagnamento mobile e partecipe, in virtù della forza ritmica del pianoforte e di percussioni assortite.
Il nostro trio non ha un intento filologico o da puristi, pertanto talvolta ci lasceremo andare ad alcune divagazioni musicali più libere e legate all’improvvisazione. Il nome del progetto infatti (dall’ebraico “antico per il futuro”) esprime questa tensione fra tradizione e voglia di rinnovare.
Ad ogni modo, il nostro lavoro prevede brani basati su melodie tradizionali della cultura ebraica ed alcuni pezzi celebri delle tradizioni Rom e balcanica. – Pagina Facebook ›››

Sabato 11 luglio dalle 17:00 in poi: Libri di versi 12

libri_diversi12loca1.cdr
Più informazioni ›››